04

Riparare e prevenire

Le scottature o scottature causate dall'esposizione al sole, come arrossamento, annerimento, desquamazione della pelle, ecc., sono principalmente dovute all'effetto dei raggi ultravioletti della luce solare.Lo ialuronato di sodio può favorire la rigenerazione della parte lesa della pelle favorendo la proliferazione e la differenziazione delle cellule epidermiche e eliminando i radicali liberi dell'ossigeno, e l'uso precedente ha anche un certo effetto preventivo.Il suo meccanismo d'azione è diverso da quello degli assorbitori di raggi UV comunemente usati nei filtri solari.Pertanto, quando gli assorbitori ha e UV vengono utilizzati nei prodotti per la cura della pelle della protezione solare, hanno un effetto sinergico e possono ridurre la penetrazione dei raggi UV e i danni causati da una piccola quantità di raggi UV.Ripara i danni alla pelle e svolge un duplice ruolo protettivo.

La combinazione di ialuronato di sodio, egf ed eparina può accelerare la rigenerazione delle cellule epidermiche, rendendo la pelle delicata, liscia ed elastica.Quando la pelle soffre di lievi ustioni e scottature, l'applicazione sulla superficie di un cosmetico a base d'acqua contenente ialuronato di sodio può alleviare il dolore e accelerare la guarigione della pelle lesa.

p4

Lubrificazione e formazione di film

Lo ialuronato di sodio è un polimero ad alto peso molecolare con un forte potere lubrificante e proprietà filmogene.I prodotti per la cura della pelle contenenti ialuronato di sodio hanno un'evidente sensazione lubrificante quando applicati e si sentono bene.Dopo essere stato applicato sulla pelle, può formare un film sulla superficie della pelle, rendendo la pelle liscia e idratante e proteggendola.I prodotti per la cura dei capelli contenenti ialuronato di sodio possono formare un film sulla superficie dei capelli, che può idratare, lubrificare, proteggere i capelli, eliminare l'elettricità statica, ecc., Rendendo i capelli facili da pettinare, eleganti e naturali.


Tempo di pubblicazione: 06-maggio-2022